Fiorano centro diventa “Free music”. Niente spese e Siae agli artisti emergenti

Il centro di Fiorano diventa ‘Free music’ grazie all’iniziativa FFM proposta dal Caffè del Teatro Astoria sulla base dell’ordine del giorno presentato dal consigliere Simone Zocchi e approvato dal Consiglio Comunale: vene offerta ad artisti emergenti la possibilità di eseguire performance musicali dal vivo e divulgare la loro arte senza avere l’onere di pagare Siae e service musicali perché “coperti” da soggetti sostenitori. E in diversi hanno risposto, dal Comune ad aziende e associazioni di categoria.

“Personalmente vedo il FFM come un organismo vivente che possa evolvere nel tempo, in base al contesto e alle idee che arrivino da cittadini e/o professionisti della musica e spettacolo – racconta Simone Zocchi che, con un gruppo di fioranesi, si è impegnato a rendere concreto il progetto – Questa prima edizione è solo un inizio che vogliamo poter ripetere anche l’anno prossimo, se possibile, anche in un arco temporale più ampio e magari su tutto il territorio comunale. Infatti abbiamo creato un logo ad hoc del progetto proprio perché vogliamo che diventi un Brand che vogliamo portare avanti”.

E gli altri Comuni che fanno? Perché questa non potrebbe essere un’iniziativa comprensoriale, di Unione invece dell’estemporanea idea di un consigliere amante della musica? Pensare per esempio, alla fatica fatta a Sassuolo per far passare un odg di accoglienza ai buskers e agli artisti di strada, non lascia sperare esattamente in un intento comune su questi temi.

Questa prima edizione di Fiorano Free Music, si apre con una serata speciale domenica 4 settembre: nel centro parrocchiale a fianco della chiesa di San Giovanni Battista, gli 8Mani animeranno uno spettacolo di improvvisazione teatrale.

Le altre serate si svolgeranno in Piazza Ciro Menotti, con inizio alle 19 per continuare tutta la sera. Venerdì 9 settembre con ‘Materassi free music’ tre band suoneranno blues, rock ed hard rock). Sabato 10 settembre ‘Rock and Rockabilly Night’ inizia con il concerto de ‘The Flying Notes ‘e prosegue con ‘Roller rock around the 50’s’.

Sabato 17 settembre ancora doppia esibizione rock-pop con I ‘Quid ed Aforisma’ e ‘ Davide Liperoti’. rock-pop. Venerdì 23 settembre Antenna 1 RockStation dalla terrazza dell’Astoria si diffonderà il dj set di Antenna1 Rock Station, con Wainer Luis Bedo, DjLara e Dj Andrea Nocetti.

La conclusione sarà sabato 1 ottobre con ‘Barberia Night’.

Tanti stanno scrivendo per partecipare alle serate e l’organizzazione ha ideato anche uno spazio off, in cui altri non annunciati potranno a loro volta esibirsi sempre con le spese pagate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...