Risiko ceramico lungo la bretella

marazzi_corner_555

I rumors sono insistenti, da fine agosto sempre più forti, pare in dirittura di arrivo la due diligence tra Marazzi ed Emil Ceramica.  La settimana scorsa, la Marazzi ha presentato alla stampa, anche quella locale, un grande investimento tecnologico negli stabilimenti sassolesi. L’obiettivo è portare la produzione a oltre 10 milioni di mq2 annui. In quell’occasione però  non si è fatto cenno all’altra grande operazione in corso in casa Marazzi: l’acquisto dell’EmilCeramica. Se tutto andrà come sembra Mohawk aumenterà ulteriormente la sua presenza in Italia, grazie a questa grande acquisizione. Ad oggi tutti i rumors danno l’operazione in dirittura d’arrivo, rimane qualche perplessita in casa americana sull’investimento Indiano dell’emilceramica e sulla sua effettiva strategicità rispetto al piano industriale. A quanto pare anche la governance dell’Emil non verrebbe modificata da questa operazione.

L’emilceramica fattura circa 190 milioni di € con oltre 700 dipendenti e alcune interessanti partnership estere. Con ogni probabilità l’operazione strategica è stata condotta per diversificare i marchi di vendita acquisendo realtà con un prezzo medio di vendita superiori ai 20€al mq.

Sia Emil che Marazzi sono stati protagoniste in questi anni di una efficace riorganizzazione aziendale portata a termine anche grazie al prezioso lavoro dei due a.d. Vandini e Majocchi. Due tra i più importanti manager del settore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...