Mons. Luciano Monari rientra a Sassuolo.

vescovoMonsignor Luciano Monari, vescovo dimissionario di Brescia, farà rientro nella primavera del 2017 nella sua città natale, Sassuolo. Fervono i preparativi nella canonica di San Giorgio per accogliere nel miglior modo possibile l’illustre cittadino. Stimato ed amato in città, don luciano, come amano chiamarlo gli amici , giocherà senz’altro  un importante ruolo di guida spirituale e di formazione per tutto il vicariato. A lui, naturalmente il nostro più caloroso benvenuto!

Annunci

In duecentosessanta alle Lodi di Avvento prima di andare a scuola

Duecentosessanta ragazzi di Sassuolo si alzano la mattina prestissimo e prima di andare a scuola, alle 6,30, partecipano alle Lodi in preparazione all’Avvento. Hanno cominciato oggi alla parrocchia di San Giovanni Neumann e continueranno domani alla Consolata e poi nel resto dell’Unità pastorale Madonna del Carmelo. E’ solo un esempio virtuoso di tanti che sicuramente anche le altre Unità pastorali e parrocchie del territorio possono portare. La prossima volta che ci sentiremo di pontificare sulla perdita di valori dei giovani e su quanto eravamo meglio noi ai nostri tempi, pensiamo anche a questi nostri figli, nipoti, alunni che hanno scelto un impegno concreto ma anche spirituale.

Sassuolo, Il Vicariato Sassuolo-Valle del Secchia, in occasione del Giubileo della Misericordia ospita Carlo Castagna, unico sopravvisuto della “strage di Erba”

castagna

La zuffa politica sui soldi alla chiesa fioranese

Succede che a Fiorano venga sospeso il contributo che andava alla chiesa cattolica (e anche alle altre confessioni che ne facevano richiesta) dagli oneri di urbanizzazione secondaria (nella misura del 7 per cento).

Continua a leggere “La zuffa politica sui soldi alla chiesa fioranese”

Formigine intitola strade ai beati Rolando Rivi e Odoardo Focherini

Domenica di intitolazioni la prossima a Formigine: il 23 ottobre infatti, l’amministrazione comunale dedicherà ben quattro strade, recentemente realizzate, a Giuseppe Bigliardi, a Suor Anna Battistella, ai Beati Odoardo Focherini e Rolando Rivi. Le intitolazioni fanno seguito ad impegni deliberati dal Consiglio Comunale negli anni scorsi.

Le strade oggetto di intitolazione si trovano nei nuovi comparti edilizi in corso di realizzazione a sud dell’ex cantina sociale. Le opere di urbanizzazione che vengono consegnate alla città comprendono un nuovo parco giochi inserito in un appezzamento verde di 5.456 mq., nonché quattro nuove strade più il prolungamento di via Giovanni Giolitti, che razionalizzeranno la viabilità di quella zona di Formigine capoluogo.
La cerimonia si terrà dalle 10 all’incrocio fra via Giuseppe Bigliardi e via Suor Anna Battistella. All’evento parteciperanno il Sindaco Maria Costi, Germana Romani e Francesco Gherardi dell’Associazione di Storia Locale “Ezechiello Zanni”, l’Assessore ai Lavori Pubblici Armando Pagliani e il Consigliere comunale Paolo Bigliardi, fratello di Giuseppe.

Tre nuovi Diaconi permanenti a Sassuolo

Sassuolo ha tre nuovi Diaconi permanenti, ordinati domenica scorsa a Reggio Emilia dal vescovo monsignor Massimo Camisasca, tutti formati all’Unità pastorale Madonna del Carmelo e più precisamente alla parrocchia della Consolata. Sono Gino Vivi, Paolo Bellei e Gianluca Braglia.

Continua a leggere “Tre nuovi Diaconi permanenti a Sassuolo”